Spazio Neutro

Home » Spazio Neutro

Spazio Neutro

SPAZIO NEUTRO IFOS

Via Palomba 70 - Cagliari


un  servizio per il diritto di visita e di relazione

Restare Figlio di Entrambi i Genitori

 

 

Il Servizio Spazio Neutro IFOS

aderisce alle Linee Guida promosse e realizzate

dalla Provincia e dal Comune di Milano

 

 

 

SCARICA DEPLIANT DEL SERVIZIO

SCARICA LINEE GUIDA NAZIONALI

Per avere maggiori informazioni CONTATTACI

 

 

Informazioni generali

(a cura di Luca Pisano e Valeria Cadau)

 

SEZIONE I
1. Servizio Spazio Neutro IFOS

Spazio Neutro è un servizio per l'esercizio del diritto di visita e di relazione che osserva i principi enunciati dall'art. 9 della Convenzione dei diritti dell’infanzia.

La finalità principale è di sostenere il mantenimento del rapporto tra il bambino e i suoi genitori nei casi di separazione e divorzio conflittuali, affidamento e altre vicende di grave e profonda crisi familiare.

 

2. Obiettivi

Gli obiettivi specifici del servizio sono:

  • ristabilire la relazione tra il figlio e il genitore che per diversi motivi si è interrotta o presenta delle problematiche;
  • stimolare i genitori a ritrovare la capacità di accogliere emotivamente il figlio;

favorire la ricostruzione del senso di responsabilità genitoriale e quando possibile sostenere l'organizzazione autonoma degli incontri.

 

3. Destinatari

Spazio Neutro è un servizio specialistico rivolto:

  • ai genitori che sono stati dichiarati limitati, sospesi, decaduti dal Tribunale per i Minorenni per quanto riguarda l’esercizio della responsabilità genitoriale;
  • ai coniugi o alle coppie di fatto in grave conflitto per i quali il Tribunale Ordinario Civile ha provveduto a limitare la responsabilità genitoriale;
  • ai genitori indagati di gravi reati commessi nei confronti dei figli
  • ai genitori detenuti in carcere o con provvedimenti limitativi della libertà personale conseguenti a procedimenti penali.

Il principale destinatario del Servizio Spazio Neutro è il bambino con il suo diritto a "mantenere relazioni personali e contatti diretti in modo regolare con entrambi i genitori, salvo quando ciò è contrario al suo maggior interesse" (O.N.U. "Convenzione dei diritti dell'infanzia" Art.9, 1989, New York).

 

4. Invio e modalità di accesso

L'accesso al servizio Spazio Neutro può avvenire:

  • con un provvedimento del Tribunale per i Minorenni o del Tribunale Ordinario Civile;
  • spontaneamente quando si hanno difficoltà di relazione e si desidera riparare il rapporto con il proprio figlio. In questo caso è necessario contattare gli Assistenti sociali del Comune di Quartu S. Elena (dott.sse Franca Meloni, Daniela Piludu, Silvia Scarparo, Valeria Soldano, Giorgina Tripepi) o Monastir (Paolo Damasco).

 

 

 

SEZIONE II

Come funziona il Servizio Spazio Neutro


5. La procedura

Per l’organizzazione degli incontri protetti o facilitanti (genitore - figlio) gli operatori del Servizio Spazio Neutro seguono la seguente procedura, indicata nelle Linee guida del Comune e della Provincia di Milano:

1.    riunione di equipe con i Servizi Sociali del Comune di Quartu S. Elena al fine di compiere la valutazione delle problematiche familiari;

2.    riunione di equipe allargata con i Servizi sociali e sanitari coinvolti nella gestione del caso;

3.    colloqui preliminari con i genitori (incontrante e accompagnante);

4.    incontri di ambientamento operatore - bambino;

5.    organizzazione degli incontri protetti o facilitanti genitore - bambino;

6.    colloqui individuali disgiunti con i genitori (incontrante e accompagnante) al fine di monitorare l’andamento degli incontri;

7.    colloqui di restituzione finale.

 

News

set 20, 2017

Dal 20 Settembre 2017, sono online i bandi per i Corsi e Master IFOS

set 16, 2017

IFOS è Provider Nazionale per il rilascio di crediti ECM - Educazione Continua in Medicina (Ministero della Salute) ed è accreditato presso l'Ordine Nazionale degli Assistenti sociali per l'organizzazione di eventi formativi e per il rilascio di crediti.

set 16, 2017

In collaborazione con l'Ufficio II del Dipartimento Giustizia Minorile e di Comunità, Ministero della Giustizia.

Ciclo di seminari su: Identità Virtuale, Valutazione delle competenze genitoriali virtuali, Valutazione della "maturità psicologica" dei minori che commetono reati online.

Home | Mobile | Cagliari Sassari Taranto Roma Pescara | Mappa Sito |
Gruppo IFOS | Staff | Collaborazioni internazionali | ContattaciLavora con noi
Seguici su Facebook